Passa ai contenuti principali

I "misteriosi" romanzi di Deanna Raybourn

La serie "I Misteri di Lady Giulia Grey" di Deanna Raybourn (aggiornata al V° volume)


“Silenzi e Veleni” (Silent in the Grave) è il primo romanzo della serie “Silent”, anche denominata “I Misteri di Lady Giulia Grey". In questo libro, ci viene narrato come Lady Julia Grey inizi ad investigare sulla misteriosa morte di suo marito con l'aiuto dell’enigmatico investigatore privato Nicholas Brisbane.
Dai salotti dell'aristocrazia ad un campo di zingari nella Brughiera di Hampstead, “Silenzi e Veleni” abilmente cattura la reale atmosfera della Londra Vittoriana.


Questo romanzo ha vinto il "RITA AWARDS 2008" come miglior racconto con forti elementi romantici.

More about Silenzi e segretiNel secondo libro, “Silenzi e Segreti” (Silent in the Sanctuary), l'autrice ci conduce in un'antica tenuta dove regnano oscuri segreti, un luogo inquietante ed isolato, dove si aggira nascosto tra gli altri ospiti, un misterioso assassino che colpisce all’improvviso. Ancora una volta, toccherà a Lady Julia e Nicholas Brisbane (che intanto continuano a girarsi attorno) scoprire l’insospettabile identità di chi trama nell’ombra e fermarlo.

“Silenzi e Segreti” è stato nominato per il Dilys Wynn Award e il Premio Daphne du Maurier.
 
More about Silenzi e misteriNel terzo romanzo, “Silenzi e Misteri” (Silent on the Moor), Lady Julia viaggia nello Yorkshire, in compagnia di sua sorella Porzia. Determinata a sistemare le cose una volta per tutte tra lei e il misterioso Nicholas Brisbane, Lady Julia riesuma invece un’eredità di malevolenza e il male che minaccia di distruggere entrambi.

“Silenzi e Misteri” è approdato nella lista dei best seller della “Independent Mystery Booksellers Association”, ancora prima della sua uscita ufficiale, e vi è rimasto per otto settimane.

More about Silenzi e sussurri Nel quarto romanzo "Silenzi e Sussurri" ritroviamo Lady Julia Grey felicemente sposata con l'affascinante detective Nicholas Brisbane. La loro luna di miele è però interrotta dagli eccentrici fratelli della sposa, Plum e Portia, che chiedono il loro intervento per aiutare una vecchia amica. Ancora una volta, si troveranno coinvolti nella soluzione di un oscuro mistero, in una situazione così pericolosa, da rischiare di non vivere abbastanza per festeggiare il loro primo anniversario.



More about Silenzi e complottiNel quinto romanzo "Silenzi e Complotti" un bottone dorato è l'unico indizio concreto che Julia e Nicholas Brisbane hanno in mano per scovare l'assassino di Madame Séraphine, sedicente medium morta per avvelenamento proprio sotto i loro occhi. Molti avevano interesse ad ucciderla...Tra le complicazioni create dalla bizzarra famiglia March, dagli altrettanto bizzarri domestici e dai parenti gitani di Nicholas, qualcuno attenta alla vita di Julia e, per risolvere lo spinoso caso, Brisbane dovrà affidarsi non solo alla scienza e al suo acume investigativo, ma anche alla curiosità e all'intuito femminile della sua incontenibile moglie.



PICCOLO COMMENTO ALLA SERIE "SILENT"

“I Misteri di Lady Giulia Grey"
Per apprezzare maggiormente la lettura di questa serie, si deve tener presente che non può essere definita propriamente “romance”, anche se non manca il sentimento. Bisogna essere pronte a lasciare i balli, le passeggiate e la vita frivola della nobiltà durante la Reggenza e immergersi nella ben più opprimente atmosfera Vittoriana. Quella che ci presenta l’autrice è, infatti, una Londra plumbea e oscura, dove nessuno conosce veramente l’altro, nemmeno chi gli è più vicino, dove avvengono strani delitti e si nascondono inconfessabili segreti. Il primo romanzo parte proprio con un evento traumatico: una morte. Da qui si dipana, per contro, una serie di avventure e scoperte, di sofferenze e cambiamenti. L’elemento principale del racconto è il mutamento, la crescita interiore di Lady Julia Grey che si rifletterà anche nel suo aspetto, oltre che nel suo modo di rapportarsi agli altri.
In tutti i tre romanzi, le componenti predominanti sono dunque il giallo, il mistery, con elementi che ricordano i vecchi romance gotici degli anni '60-'70.
L’amore, infatti, c’è e non è secondario! I sentimenti che affiorano tra la protagonista e lo sfuggente Nicholas Brisbane durante le indagini svolte fianco a fianco, pur intuiti, accennati, tenuti a freno, sono forti, trascinanti. Forse proprio perché soffocati, sono più dirompenti e avvincono il lettore come pochi romanzi riescono a fare.
Se Deanna Raybourn ha una ricetta, forse questi sono gli ingredienti pricipali: il mistero, un'ambientazione accurata, una protagonista piena di carattere e un uomo (bellissimo) tenebroso ed enigmatico.
Mescolate tutto con cura ed avrete “I Misteri di Lady Giulia Grey".
Non perdetevi questa serie e vedrete che le avventurose ed oscure vicende in cui si trovano coinvolti Lady Julia e Nicholas Brisbane, nonché la stravagante famiglia della nostra eroina, sapranno catturarvi e tenervi incollate alle pagine fino all’inaspettato epilogo.

Giudizio complessivo:

---------------------------------------------------------------------


Mistero al castello" (The Dead Travel Fast) non appartenente alla serie "Silent". Vi si narra la storia di Teodora Lestrange, una giovane romanziera scozzese, e delle sue avventure in Transilvania nel 1858. (Ci sono forse cose come i vampiri?). Eccitazione, pericolo e romanticismo attendono l'indipendente, testarda scrittrice, quando lascia la Scozia per le terre selvagge della Transilvania.

MISTERO AL CASTELLO

Trama: Scozia - Transilvania, 1858. Per Theodora Lestrange, che sogna di diventare una scrittrice di successo, la prospettiva di sposarsi e mettere su famiglia è un incubo. Così, quando una cara amica la invita a raggiungerla in Transilvania per le sue nozze, la giovane non esita a lasciarsi alle spalle Edimburgo e un pretendente che non ama, sperando di trovare ispirazione per il suo nuovo romanzo nelle cupe leggende che ancora permeano quei luoghi. Le sue aspettative non vengono deluse: nel castello dei Dragulescu, di cui è ospite, si respira aria di mistero e il padrone di casa è un personaggio a dir poco enigmatico, che risveglia la sua immaginazione e accende in lei una passione incontenibile. Poi una serie di tragici eventi getta una luce ancor più sinistra sul castello, e Theodora si rende conto che diventare preda del desiderio non è l'unico rischio che corre, né il più pericoloso.

Un thriller storico romantico e misterioso, con suggestive atmosfere gotiche, che mantiene alta la tensione fino all'ultima pagina.
La Raybourn evoca deliziosamente la lingua, la tensione, e la grandezza travolgente dei romanzi gotici del XIX° secolo.
Theodora è un'eroina tanto deliziosa, quanto Andrei appare crudele, meschino, misogino, al punto da non sembrare mai davvero degno di lei.


Si tratta di un gothic-romance che rimanda a quelli degli anni '60 per atmosfere e suggestioni, ma ricco di elementi moderni e con personaggi che solo la Raybourn sa tratteggiare.

Tutti i romanzi di Deanna Raybourn sono editi da Harlequin Mondadori.

Commenti

Post popolari in questo blog

NORD E SUD in italiano

Finalmente, anche noi italiani possiamo leggere un classico della letteratura inglese, il capolavoro di Elizabeth Gaskell: Nord e Sud.
Lo avevo annunciato nei mesi scorsi ed ora è realtà! Una splendida notizia per chi, come me, ha amato l'omonimo sceneggiato della BBC.


NORD E SUD

di Elizabeth Gaskell (Editore Jo March - Atlantide)
Trama:  Nel salotto londinese degli Shaw, in Harley Street a Londra, la giovane Margaret Hale osserva con distacco, e velato rimpianto al contempo, quel mondo di lustrini, balli e convenevoli sociali che si è
ridestato intorno alla famiglia per festeggiare le nozze della cugina Edith. La giovane donna ha trascorso in quella casa, affidata alle cure di zia Shaw, una giovinezza spensierata e agiata, eppure tanto lontana dalla semplicità di costumi e dalla raffinatezza culturale della famiglia di origine che vive nel paesino di Helstone, nel cuore più fiabesco e incontaminato dell’Hampshire, al Sud dell’Inghilterra. Il matrimonio della cugina segna uno…

Come rimuovere il blocco del pc e il fake alert della polizia

Non si tratta di un tutorial, dato che non sono nè un tecnico nè un'esperta informatica, ma solo ciò che ho fatto io per rimuovere il blocco del mio computer (fake alert polizia postale).
La cronistoria. L'altra sera navigando capito in un sito che avevo visitato altre volte senza problemi, improvvisamente mi appare una videata con lo stemma della polizia postale (ma c'è anche la versione con lo stemma della polizia di stato, di quella forestale, della SIAE, ecc. ecc.), che riporta il mio IP, una mia foto catturata con la web-cam (integrata nel portatile e mai usata in vita mia) e la dicitura che avrei infranto la legge sul diritto d'autore e l'annuncio che il mio pc era stato bloccato. Provo a premere esc o a fare qualche azione, ma la videata rimane al suo posto e nessun comando risponde! Resto perplessa e comincio ad agitarmi, ma: a) non ho scaricato niente; b) non ho mai avuto o usato programmi peer to peer; c) la polizia non è il grande fratello che scatta foto …

LA BELLA E LA BESTIA: tra serie TV e romanzo

LA BELLA E LA BESTIA di Barbara Hambly (Ed. Euroclub)
Trama: Catherine Chandler è bella, giovane e ricca. Ma una notte, mentre rincasa dopo una festa, Cathy viene rapita e sfigurata a coltellate, e quando si risveglia si trova in un altro mondo. E' il mondo di Vincent, l'universo delle Gallerie, un labirinto di condotte sotto la rete metropolitana di New York, popolato da emarginati e strani personaggi che hanno deciso di isolarsi dal mondo di Sopra. E' stato Vincent a ritrovare Cathy in un angolo buio dal parco e a portarla al sicuro con sé sottoterra, e a curarla con dedizione. Cathy, gli occhi coperti da bende, dipende ora completamente dal suo salvatore. Ma Vincent ha un terribile segreto...
L'unica edizione italiana di questo romanzo è datata dicembre 1991 (la versione originale "Beauty and the Beast" è del 1989).
Come suggerisce la stessa copertina, il romanzo venne tratto dallo splendido telefilm"La Bella e la Bestia", trasmesso alla fine degli a…