lunedì 31 dicembre 2012

martedì 25 dicembre 2012

sabato 22 dicembre 2012

Book Rewind: Un magico Natale di Heather Graham

UN MAGICO NATALE

di Heather Graham
(Ed. Euroclub)

Trama: Sarà il loro ultimo Natale insieme, non c'è altra soluzione: Jon e Julie devono affrontare il fatto che il loro matrimonio è ormai agli sgoccioli e la separazione inevitabile. D'altronde un divorzio potrebbe rivelarsi un toccasana anche per l'infelice figlia adolescente Christie, il tredicenne Jordan, già alle prese con la droga, e soprattutto per la piccola Ashley, i cui sei anni non dovrebbero essere turbati dai dissidi tra i suoi genitori. Stabilito ciò, non resta che trascorrere nella maggiore armonia possibile l'imminente vacanza natalizia, magari lasciando la frenetica Miami per trasferirsi in una tranquilla ex piantagione della placida Virginia. Al lento ritmo che scandisce il tempo nell'antica dimora coloniale, le cose assumono contorni diversi, grazie anche ai dolcissimi affittuari, che possiedono l'eccentrico vezzo di vestire abiti del secolo scorso e il grande dono di sapere aprire le porte su diverse e lontane dimensioni dello spazio, del tempo... e dei sentimenti. 

Con tratto sapiente, la Graham riesce a pennellare l'immagine perfetta della tipica famiglia moderna e a immergerla in una situazione a noi vicina per problemi ed emozioni, senza però tralasciare quel magistrale tocco di romanticismo che ci ricorda la misteriosa onnipotenza dell'amore 

Commento: Una lettura carina, coinvolgente, una sorta di favola dove il Natale è il motore ed il fulcro del racconto. Un libro sui sentimenti, anche se inizialmente ci vengono esposti gli aspetti negativi dell'amore, quelli derivanti dalle incomprensioni e dalle recriminazioni. Una famiglia è in una forte crisi derivante dal cattivo rapporto tra i due genitori trentottenni che si riflette nel modo di rapportarsi dei tre figli tra di loro e con gli stessi genitori. Poi, tra le pagine prende vita la storia di un'altra famiglia, vissuta durante la guerra di Secessione, un periodo di morte e sangue. Una famiglia unita da un amore indissolubile. Le vacanze di Natale in un luogo splendido ed isolato renderanno possibile ciò che era impensabile... il risorgere di quei sentimenti sopiti, ma mai spenti tra Jon e Julie ed il rinsaldarsi dell'affetto tra i loro figli. Ma come questo avvenga dovrete leggerlo in questa splendida favola natalizia. 

Giudizio:

giovedì 20 dicembre 2012

lunedì 17 dicembre 2012

Promemoria: urban fantasy e paranormal romance in edicola

PROFUMO DI TENEBRE

di Rhyannon Byrd
Trama: Per la dolce Olivia Harcourt, i sensuali occhi ambrati di Aiden Shrader sono pericolosi quasi quanto l'oscuro nemico che le dà la caccia. E tuttavia quel possente Guardiano, capace di trasformarsi in una temibile tigre, è anche l'unica speranza di salvezza per lei e per la piccola Jamie. Finché la passione che vibra tra loro non esplode con prepotenza, rivelando la vera natura della timida e apparentemente fragile maestra d'asilo. E una ferocia insospettata in grado di spaventare i crudeli casus e di sedurre il selvaggio Aiden per sempre.

Miniserie "Primal Instincts" - Vol. 4


BLOOD BOUND

LEGAME DI SANGUE

di Rachel Vincent
Trama: Liv Warren ha un talento speciale: è in grado di rintracciare una persona seguendo l'odore del sangue. E quando una vecchia amica si appella al patto di sangue che le lega fin dall'infanzia e le chiede di aiutarla a ritrovare la figlia scomparsa, non può fare altro che accettare. Ma a causa di quello stesso giuramento si ritrova costretta suo malgrado a collaborare con Cam Caballero, l'unico uomo che abbia mai amato, l'unico che non può avere. La loro è una folle corsa contro il tempo e contro il desiderio che minaccia di travolgerli, attraverso una città ostaggio di oscuri criminali dove insidie e pericoli si annidano oltre ogni angolo, ogni carezza, ogni bacio. E prima che la caccia finisca, altro sangue sarà versato...

Miniserie "Unbound" - Vol. 1
Disponibili in edicola dal 30 Novembre 2012.
Se vi interessano questi titoli della Collana BlueNocturne, affrettatevi ad acquistarli perché saranno reperibili ancora per pochi giorni, il 28 dicembre usciranno, infatti, i seguenti romanzi: 

SEDOTTA DA UN ANGELO

di Gena Showalter
Trama: Gli Angeli delle Tenebre: impavidi guerrieri che lottano contro il male, rischiando di perdere l'immortalità e di essere cacciati per sempre dal Regno dei Cieli.
Un angelo che non ha mai conosciuto una donna. Un'umana vittima dei demoni.
Zacharel, uno dei guerrieri alati più temuti del Regno dei Cieli, ha ricevuto l'ingrato compito di guidare un esercito di angeli ribelli contro le creature degli Inferi, pena la caduta in disgrazia agli occhi di Dio. Una missione che ha accettato di buon grado, perché l'unico desiderio che alberga nel suo cuore inaridito è sconfiggere il Nemico. Finché non incontra Annabelle, ingiustamente rinchiusa in un manicomio criminale e perseguitata dai demoni. Le sofferenze e le ingiustizie subite da quella fragile ma indomita creatura fanno breccia nell'anima indurita dell'angelo che, per la prima volta dopo secoli, avverte un lieve tepore diffondersi nel petto. Riuscirà una semplice mortale a ridestare in lui ciò che nessuno è mai riuscito a fargli provare prima?

Serie "Angeli delle tenebre" - Vol. 1  

HORIZON

L'ALBA DI UN NUOVO GIORNO

di Sophie Littlefield
Trama: Cass Dollar è sopravvissuta alla distruzione della civiltà, agli zombie, alla crudele follia dei Ricostruttori. E tuttavia continua a sognare un futuro sereno per sé e per la piccola Ruthie. Finché un giorno un misterioso viaggiatore porta la notizia di un passaggio che conduce a nord, lontano dalla minaccia sempre più pressante dei morti viventi. Pur sapendo che potrebbe trattarsi di un miraggio, Cass decide di rischiare e parte insieme ai due uomini che il destino ha messo sulla sua strada, Smoke e Dor. Fare chiarezza nei propri sentimenti è solo una delle molte sfide personali che Cass deve affrontare nel corso del lungo e insidioso viaggio verso la salvezza. Ma è disposta a lottare fino alla morte per la promessa di un nuovo giorno.

Serie "Aftertime Novels" - Vol. 3

 Disponibili in edicola dal 28 Dicembre 2012.

domenica 16 dicembre 2012

Anteprima: Tra le braccia della notte di Nalini Singh

E' in arrivo il terzo romanzo dell'intrigante serie urban-fantasy, con protagonista Elena Deveraux, "Guild Hunter" di Nalini Singh

TRA LE BRACCIA DELLA NOTTE

di Nalini Singh 
(Ed. Nord) 

Trama: Per Elena Deveraux, tornare a New York non significa solo riprendere il lavoro di Cacciatrice, ma anche fare i conti coi Sette, i fedelissimi consiglieri di Raphael, un gruppo addestrato per proteggere l’arcangelo da ogni possibile minaccia… compresa Elena: secondo loro, infatti, l’amore che Raphael prova per lei lo ha reso più umano e, di conseguenza, più debole. Una debolezza che potrebbe costargli cara, soprattutto ora che la città è sconvolta da una serie di catastrofi naturali e un gruppo di vampiri rinnegati sta approfittando della confusione per seminare ulteriore panico tra la popolazione inerme. Per questo, i Sette vorrebbero allontanare Elena, senza sapere che, in realtà, lei è l’unica che può salvare Raphael dalla terribile minaccia che grava di lui. Perché i terremoti e le mareggiate che si sono verificati a New York sono i segni che preannunciano il risveglio di Caliane, il più potente e pericoloso degli arcangeli dormienti, nonché madre di Raphael… 

Serie Guild Hunter, Vol. 3

Data di pubblicazione: 01 gennaio 2013. 

La serie "Guild Hunter" è così composta: 
- Il profumo del sangue (2011)
- La carezza del buio (2012) 
- Tra le braccia della notte (in uscita)

Per leggere trame e recensioni dei primi due romanzi di questa serie, cliccate QUI. Mentre a questo LINK,  trovate il sito dell'autrice.

lunedì 10 dicembre 2012

Book Rewind: Happy L'incredibile avventura di Keith Richards

In occasione del minitour anglo-americano con cui i Rolling Stones celebrano i 50 anni di carriera, ripropongo la mia recensione al miglior libro su Keith Richards che io abbia letto.
 
HAPPY
L'incredibile avventura di Keith Richards

di Massimo Del Papa
(Ed. Meridiano Zero)

Trama: Ferino, belluino, con quei capelli arruffati a nido d'aquila, una pozzanghera d'inchiostro sulla faccia scavata, il labbro inferiore sporgente. E le mani, dure, nodose, mani di uno che va per le spicce. Mani da killer. Di un brutto attraente, carismatico. Uno di quelli di cui si dice: se non fosse diventato quello che è, sarebbe finito male. Keith Richards è una delle rockstar più grandi di tutti i tempi, alla guida della rock band più importante di sempre, i Rolling Stones, un'icona planetaria. Ma la sua vita ha sempre corso sul lato sbagliato della strada. Denunce, arresti, violenze, risse, autodistruzione, episodi macabri, retroscena inconfessabili: troppo anche per il pazzo circo del rock. D'un tratto quello stinco di diavolo era bandito da mezzo mondo. Keith Richards ha mantenuto per tutta la vita un'incredibile e in fondo ingenua integrità al di là del bene e del male. Anche in vecchiaia, quando la sua metamorfosi piratesca è apparsa inevitabile. Anche imbottito di Vicodin dopo un'operazione che gli ha raschiato il cervello in seguito a un incidente che solo a lui poteva capitare: spaccarsi la testa cadendo da una palma per cogliere una noce di cocco. Non chiedetevi perchè uno di sessantadue anni debba arrampicarsi su una palma. In questo libro Massimo Del Papa racconta la storia completa di un fuorilegge salvato dalla musica, la prima di tutte le sue droghe, e la sua disperata voglia di vita, eternamente ribadita: "La vita è splendida, non ho mai voluto ammazzarmi, non sono così scemo".

Commento: Happy è un libro in 3D: un viaggio che il lettore fa nel tempo, dai primi anni con i Rolling Stones agli ultimi concerti, dagli eccessi della giovinezza alla sfrenatezza senza tempo del vecchio bandito Keef. Una narrazione vivida, palpitante, che ti trascina nelle sale d’incisione, sul palco, tra le rughe e sulle corde della chitarra in un vortice che ti sommerge. Non una biografia, ma un ritratto particolareggiato e romantico di un uomo carismatico, inimitabile, del suo rapporto con la chitarra, col palco e con Mick Jagger, ma soprattutto con la musica, che è la sua vita. Una vita vissuta con contraddizioni, eccessi, avventurosa e terribile come solo quella di un pirata può esserlo. ‘Un racconto, scritto come un racconto, che si legge come un racconto', trascinante, avvincente, da cui traspare la passione di chi scrive e racconta. Un libro tridimensionale ma senza effetti speciali, perché eccezionale è la vita raccontata e coinvolgente la scrittura di Massimo Del Papa, avvolgente ed incalzante come un assolo.

 
Giudizio: Appassionante!

mercoledì 5 dicembre 2012

Minaccia dal profondo di Chloe Neill, piccolo commento

Appena terminata la lettura del quinto volume dell'entusiasmante serie urban-fantasy "I Vampiri di Chicago" (di cui ho parlat QUI), non poteva mancare una mia breve recensione!


Minaccia dal Profondo

di Chloe Neill 
(Ed. Delos Books)

Trama: Le nubi si vanno addensando sul Casato Cadogan, e la vampira Merit non riesce a determinare se si tratti dell'oscurità che annuncia l'alba o se sia invece la calma che precede la tempesta. Con la città in subbuglio per la presenza degli esseri soprannaturali e lo Stato che minaccia di varare una legge per la loro registrazione, la situazione non è mai stata tanto precaria per i vampiri. Se solo potessero passare inosservati per un po'... Poi la magia solleva minacciosa la testa quando il lago Mitchigan si tinge di nero. Il sindaco assicura che non è nulla di cui preoccuparsi, ma Merit sa che il panico sta per diffondersi. Dovrà rivolgersi a vecchi e nuovi amici per scoprire chi si cela dietro a tutto questo e fermarlo, prima che sia troppo tardi sia per i vampiri, sia per gli umani.

ATTENZIONE SPOILER PER CHI NON HA LETTO I ROMANZI PRECEDENTI.
 
Commento: Lettura come sempre piacevole ed avvincente con tanti bei personaggi, avventura e magia.
Chloe Neill ci ha regalato un altro bel capitolo della saga de "I Vampiri di Chicago", con colpo di scena finale incorporato.
Ad un certo punto della lettura, ho capito che colpevole di tutti i disastri naturali originati dalla magia antica, era Mallory (l'amica streghetta in  Black Willow mode), non so però se è dipeso dal fatto che aveva già cominciato a starmi sulle scatole in precedenza, a causa del suo comportamento verso Merit.
Anche che Ethan sarebbe tornato, lo sapevo già, ma solo per gli spoiler letti in giro, ed ho trovato l'escamotage usato azzeccato e credibile (mi ha ricordato un po' il ritorno dalla morte di Buffy, ma meno gotico) e la scena evocativa ed emozionante.
Altro momento di goduria è stato la cacciata di Frank (l'inviato del PG), dal Casato Cadogan, anche se ci avrei aggiunto qualche pedata ben assestata.
Rimane, però, un'unica nota dolente e cioè ... come si può lasciare Johna così?! Al bel vampiro coraggioso dai capelli rossi e dal volto (cito) "splendidamente cesellato", bisogna trovare un nuovo interesse sentimentale. E se Merit è già impegnata, vorrà dire che mi sacrificherò io... 

Giudizio:
Questa serie è una garanzia!