lunedì 20 aprile 2015

Piccolo commento: Sei il mio sole anche di notte di Amy Harmon

Sei il mio sole anche di notte

di Amy Harmon
(Ed. Newton Compton)

Trama: Ambrose Young è bellissimo, alto, muscoloso, con lunghi capelli che gli arrivano alle spalle e uno sguardo che brucia di desiderio. Ma è davvero troppo per una come Fern Taylor. Lui è perfetto, il classico protagonista di quei romanzi d’amore che Fern ha sempre adorato leggere. E lei sa bene di non poter essere all’altezza di un ragazzo del genere… Ma la vita a volte prende pieghe inattese. Partito per la guerra dalla piccola cittadina di provincia in cui i due giovani sono cresciuti, Ambrose tornerà trasformato dalla sua esperienza in prima linea: è sfigurato nei lineamenti e profondamente ferito nell’anima. Fern riuscirà ad amarlo anche se non è più bello come prima? Sarà in grado di conquistarlo? Saprà curarlo e ridargli la fiducia in sé? 
Versione moderna de La bella e la bestia, il nuovo romanzo di Amy Harmon – dopo il grande successo di I cento colori del blu – ci dimostra che in ognuno di noi convivono una parte mostruosa e una meravigliosa creatura e che solo l’amore può essere capace di farle andare d’accordo.

Data di pubblicazione: 19/03/2015 (disponibile anche come eBook).

CommentoQuando la copertina è fuorviante e il contenuto... una toccante sorpresa!
Cover originale
La cover non ci azzecca niente, sembra si tratti di un romanzo rosa, una commedia romantica senza troppe pretese, invece dopo poche righe ecco svelarsi un bellissimo romanzo, profondo, dolce-amaro e, a tratti, così triste che non nascondo d'aver versato qualche lacrima. Soprattutto, è un libro ricco di speranza e di amore, quello con la A maiuscola. E' vero, ci sono i forti sentimenti, che crescono e si svelano tra mille difficoltà, tra i due protagonisti, quelli degli amici veri che li circondano, però il protagonista assoluto è l'amore per la vita, anche se sembra che questa ci abbia tolto tutto o quasi... Ambrose, Fern e Bailey resteranno nella vostra memoria e nei vostri cuori. Non aggiungerò altro, se non ... leggetelo! Vi farà sorridere, vi farà piangere e vi lascerà qualcosa dentro!
Giudizio:

mercoledì 15 aprile 2015

L'angolo poetico...


21 Marzo
La prima rondine venne iersera
a dirmi:
E' prossima la Primavera!
Ridon le primule nel prato, gialle,
e ho visto, credimi, già tre farfalle.
Accarezzandola così le ho detto:
Sì è tempo, rondine, vola sul tetto!
Ma perchè agli uomini 
ritorni in viso come nei teneri
prati il sorriso un'altra rondine 
deve tornare dal lungo esilio,
di là dal mare.
La Pace, o rondine, che voli a sera!
Essa è per gli uomini
la primavera.

Gianni Rodari

martedì 14 aprile 2015

Anteprima: Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza di Valentina Agosta

Torno dopo diverso tempo e col proposito di postare più spesso. In questi ultimi mesi, ho letto una miriade di libri e spero proprio di poter condividere le mie opinioni su queste pagine e di leggere le vostre. 
Intanto, sono qui a segnalare una novità horror-fantasy tutta italiana dal titolo "Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza", si tratta del romanzo d'esordio di Valentina Agosta e verrà pubblicato prossimamente in versione ebook dalla "Librinmente", marchio dell'editoria elettronica della "Prospettiva Editrice".
Io sono molto curiosa di leggerlo e voi?!

Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza

di Valentina Agosta
(Ed. Librinmente)

“Cosa saresti disposta a perdere, per salvare la vita di chi ami?”

Trama: Josepha Camiller, scopre di essere una strega dopo aver salvato un coniglio in difficoltà.
Entrera' a far parte di un mondo magico, sotterraneo. Andrà a studiare in una scuola di magia dove incontrera' persone che ben presto diventeranno suoi amici, ma conoscerà anche dei nemici da cui dovrà diferdersi e cerchera' di salvare il mondo magico dalle forze del male, ma non solo...

Aggiornamento: data di uscita 19 novembre 2015 
Acquistabile sul sito della casa editrice e nei migliori book store online.

Per informazioni e contatti: QUI trovate la Pagina Facebook dedicata al romanzo; QUI il Sito Web e infine QUI il profilo Facebook dell’autrice.