lunedì 27 giugno 2016

L'angolo poetico

Cielo di Giugno
Cielo di giugno, azzurra giovinezza
dell'anno; ed allegrezza
di rondini sfreccianti in folli giri
nell'aria. Ombre, ombre d'ali
vedo guizzar sul bianco arroventato
del muro in fronte: ombre a saetta, nere,
vive al mio sguardo più dell'ali vere.
Traggon dal nulla, scrivendo con nulla
parole d'un linguaggio
perduto; e le cancellano
ratte, fuggendo via fra raggio e raggio.
Ada Negri


giovedì 23 giugno 2016

PAGINE GIOVANI: IL MONDO DELL'ALTROVE di Sabrina Biancu

IL MONDO DELL'ALTROVE

di Sabrina Biancu 
(Ed. Marco Del Bucchia Editore)

Trama: Cinque racconti – in cui fantasia e realtà si mescolano – capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d’importante. E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina.
Il prologo e l’epilogo rappresentano due parti della stessa storia, una metafora che descrive l’animo umano, dapprima in tumulto, sconsolato e triste, pieno di problemi e insicurezze, che, nella seconda parte   sboccia, grazie alla vicinanza delle persone che lo aiutano a credere in se stesso, a superare le difficoltà e a capire di avere uno scopo nella vita. Fa un viaggio introspettivo lungo e doloroso per arrivare ad essere felice e circondato da tanto amore da dare e ricevere. È come se ogni storia fosse una tappa di quel viaggio, in cui si cresce e si matura un po’ per volta per arrivare ad essere una persona meravigliosa, quella che si è sempre voluto essere ma che sembrava così lontana e non alla propria portata.

Per leggere le prime pagine del libro QUI, per il volantino online QUI e tutte le informazioni (anche su dove acquistare) le trovate sul SITO dell'autrice.

Biografia: Sabrina Biancu nata il 03/12/1981 a Oristano vive a Baressa. Interessata fin da piccola a comunicare emozioni ed aiutare gli altri, ha capito durante l'adolescenza che voleva fare la scrittrice, quando ha cominciato a partecipare a dei concorsi letterari. È passata dalle poesie ai romanzi, per capire infine che il suo vero interesse sono i racconti fantastici, per riuscire a comunicare che nulla è impossibile se lo si vuole davvero. Il lettore viene trasportato in luoghi magici, che esistono nei sogni, tra realtà è fantasia, che lo aiuteranno a capire se stesso tra personaggi veri e inventati che popolano i diversi racconti.
Al suo attivo ha due raccolte di racconti, Luce Azzurra (Boopen 2009) e Il mondo dell’ altrove (Marco Del Bucchia Editore 2015).

giovedì 2 giugno 2016

SIDNEY CHAMBERS, un reverendo investigatore d'altri tempi


Finalmente anche in Italia, i libri che hanno ispirato la serie tv Grantchester!
Con un tocco di Agatha Christie e un pizzico dell’Ispettore Barnaby, un nuovo eroe irrompe nel mondo del giallo: il reverendo Sidney Chambers.
Sono appena usciti, per Vallardi Editore, i primi due romanzi della serie "The Grantchester Mysteries" dello scrittore James Runcie (per ora composta da cinque volumi), ispirata dalla figura paterna dello stesso autore, l’ex arcivescovo di Canterbury, Robert Runcie.
Le vicende si svolgono negli anni ’50 a Grantchester, un paese vicino a Cambridge, dove il giovane reverendo s'improvvisa investigatore, risolvendo misteri e morti misteriose, affiancato dall'amico ispettore Geordie Keating.
Da questi libri è stato tratto un serial di successo per la tv (arrivato alla seconda stagione), dove Sidney Chambers è magistralmente interpretato da James Norton

SIDNEY CHAMBERS E L'OMBRA DELLA MORTE
Inghilterra, anni Cinquanta. Alla piccola e apparentemente idilliaca cittadina di Grantchester, nella contea di Cambridge, non manca nulla, nemmeno la giusta dose di intrighi e misteri.
Per questo motivo e per un’eccentrica inclinazione personale, il reverendo Sidney Chambers non si occupa solo delle anime dei suoi parrocchiani, ma anche dei loro segreti… Giovane, attraente e scapolo, amante del jazz ed ex soldato tormentato dai ricordi di guerra, Sidney Chambers ha un’innata passione per l’investigazione.
Così, quando una serie di casi misteriosi e inquietanti sconvolge la pace di Grantchester, decide di aiutare lo scontroso ispettore Keating a risolverli, riuscendo a penetrare cuori e segreti, là dove il poliziotto deve fermarsi.
In questo primo libro della serie Grantchester, James Runcie immerge il lettore in una seducente atmosfera retrò, intessendo delitti, geniali intuizioni e colpi di scena con un ritmo mozzafiato. 

«Il fascino della serie Grantchester? Il tepore dei bei tempi andati e trame assolutamente avvincenti» The Independent


SIDNEY CHAMBERS E I PERICOLI DELLA NOTTE
Inghilterra, 1955. Sidney Chambers, l’affascinante reverendo con la passione dell’investigazione, è tornato.
Nella cornice dell’incantevole cittadina di Grantchester, in compagnia del suo fedele labrador Dickens e dell’irascibile ispettore Keating, Sidney si trova ad affrontare una nuova serie di casi misteriosi: la caduta di un professore di Cambridge dal tetto del college, un incendio doloso, un sospetto avvelenamento e una vicenda di plagio dalle drammatiche conseguenze. Durante le indagini, però, dovrà affrontare anche altri problemi di carattere più personale, come scegliere tra la sua amica Amanda e una seducente vedova tedesca. E non troverà requie neppure quando si recherà all’estero, finendo invischiato in una rete di spionaggio internazionale proprio mentre a Berlino si comincia a costruire il Muro…
In questo secondo libro della serie Grantchester James Runcie disegna nuovi intrecci che non mancheranno di intrattenere i fan del reverendo detective, giovane e attraente ex soldato, amante del jazz e con un debole per il whisky.

Tratto da "Il Faro" n° 21 del 2016